Ecg

L’elettrocardiogramma è un esame diagnostico veloce e non invasivo che registra ritmo ed attività elettrica del cuore in modo da rilevare eventuali anomalie funzionali come le aritmie, o infarto o ischemia, piuttosto che anomalie morfologiche atriali.

Dall’analisi del tracciato fornito dallo strumento, che esegue le rilevazioni tramite gli elettrodi applicati sul corpo del paziente, il cardiologo che esegue il referto riesce a valutare lo stato di salute del cuore e il suo funzionamento.